Grande successo per Roma Drone: numeri in crescita e tante novità          

Risultati in crescita per “Roma Drone Campus 2018”, quinta edizione dell’evento professionale dedicato ai sistemi a pilotaggio remoto. Nei due giorni della manifestazione, professionisti e operatori hanno affollato il Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre, con una crescita delle presenze del 15% rispetto all’edizione del 2017.

Aula magna strapiena per la conferenza inaugurale, in cui ENAC, ANSV e le maggiori Associazioni di categoria (ASSORPAS, FIAPR e AOPA Italia-Divisione APR) si sono confrontate sullo sviluppo e sulle problematiche del mercato dei droni in Italia, sotto l’aspetto regolamentare, della sicurezza del volo e del business. Grande la partecipazione anche agli oltre 100 workshop, seminari e conferenze, che hanno offerto una proposta formativa ed informativa di ampio spettro con la presenza di relatori di altissimo livello. Molto interesse pure per l’area espositiva, con gli stand di importanti aziende ed enti italiani ed esteri: Aerovision, iDroni, Nimbus, PersonalDrones, Accademia del Drone, Prodron, EuroUSC Italia, Achrom, DJI, Yuneec, Parrot, Aeronautica Militare e Università di Firenze.

 

Numerose le novità presentate nel corso di “Roma Drone Campus 2018”, tra cui: ENAC e ANSV hanno illustrato i loro report 2017 delle attività nel settore APR; la Polizia di Stato ha anticipato i contenuti del secondo Prontuario delle Infrazioni con i Droni, che sarà presto pubblicato; l’Aeronautica Militare ha presentato il “Dronic Academy Research Team” dell’Accademia Aeronautica; il CNR ha annunciato la creazione della sua “Divisione Pilotaggio Remoto” per il coordinamento nelle attività in questo settore di 16 Istituti di ricerca in tutta Italia. Numerose le novità anche sul fronte delle macchine: iDroni e Skypersonic hanno presentato, per la prima volta in Italia, il drone-sfera “Skycopter”; sempre iDroni ha anche mostrato il nuovo “Venture Inspection” per ispezioni e sicurezza; DJI ha portato i nuovi “Matrice 200” per usi industriali e il pieghevole “Mavic Air”; Parrot ha presentato il drone agricolo “Bluegrass”; Yuneec ha portato due droni per voli in FPV, il “Firebird FPV” e l’“HD Racer”; Swellpro ha mostrato lo “Splash Drone” per impieghi marini; Prodron ha presentato il progetto del drone-aliante stratosferico “Abachos” per rilevazioni meteorologiche; IDS ha annunciato il progetto “Wingbeat” per il servizio d’emergenza del 118; MDM Team ha mostrato i droni sottomarini “Marta” e “Zeno” per ricerche archeologiche; e ancora molte altre novità.

Grande la visibilità di “Roma Drone Campus 2018” sui mass media. Quotidiani e riviste hanno dato conto della manifestazione con quasi 200 articoli e notizie, come anche radio e tv con dirette, servizi e interviste su SkyTg24, Rai Tgr Lazio, Mediaset Tg5, Radio Rai Gr1, Radio24, Rai Isoradio. In grande crescita pure la presenza online, che ha fatto registrare un aumento di circa il 30% dei contatti. Dal 28 gennaio al 24 febbraio, il sito www.romadrone.it ha avuto 12mila sessioni, 8mila utenti e 40mila visualizzazioni di pagine; nello stesso periodo, la pagina Facebook dell’evento ha fatto registrare una copertura di 130mila persone raggiunte dai post, 7mila interazioni e 15mila visualizzazioni totali dei video. Importanti anche i risultati online di Drone Channel Tv, media partner ufficiale, che ha trasmesso in diretta streaming la conferenza inaugurale e molti appuntamenti: nei due giorni della manifestazione, su Facebook il canale ha avuto una copertura di 9,4mila persone raggiunte, con un totale di 4,1mila visualizzazioni, mentre su Youtube le visualizzazioni sono state 3,8mila.

Stampa Email


® 2014 Mediarké S.r.l
Partita IVA: 08444871001
Via Pistoia, 7 00182 - Roma (RM) Italy
Tel. 0645476584
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

 

 

RomaDrone | Copyright 2016

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo